RIFLESSO D’ONDA

CLAUDIO LOVADINA
2003

 

 

LINEE ORGANICHE. PLASMATE IN FORMA D’ARTE. GIOCO DI LUCI ED OMBRE. COSÌ NASCE RIFLESSO D’ONDA, E PRENDE VITA IN UN AMBIENTE. FORSE RIDUTTIVO CHIAMARLO CONTENITORE DA PARETE, MA SICURAMENTE MOLTO IMPORTANTE RICORDARE LA SUA FUNZIONE. UN PRODOTTO CARATTERIZZANTE MA AL TEMPO STESSO PENSATO PER UN SAPIENTE UTILIZZO.

AGGIUNGI ALLA MIA LISTA


Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D.Lgs. n. 196/2003, dichiaro di aver preso visione dell’informativa di Adion S.r.l. per il trattamento dei dati personali