FRIDA

ROBERTO MORA
2009

 

 

UN GIOCO BILANCIATO DI LINEE E GEOMETRIE, UN EQUILIBRIO DI PIENI E VUOTI CHE SI IMMERGONO IN UN AMBIENTE SENZA

OCCUPARLO. FRIDA SI INSERISCE FLUIDAMENTE IN UNO SPAZIO DIVENTANDONE AL TEMPO STESSO ELEMENTO CARATTERIZZANTE.

AGGIUNGI ALLA MIA LISTA


Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D.Lgs. n. 196/2003, dichiaro di aver preso visione dell’informativa di Adion S.r.l. per il trattamento dei dati personali